Logitech Folio Pro, dalle stelle alle stalle | Mini RECENSIONE

LogitechFolioPro_00.jpg

Ho acquistato questa Logitech Folio Pro per il mio iPad Pro 11’’ con lo scopo, o meglio, la scusa di aumentare la mia produttività anche quando utilizzo il tablet.

Logitech come brand è uno di quelli che preferisco: buona qualità dei prodotti anche se i prezzi tendono ad essere alti. Ero molto entusiasta del mio acquisto nonostante sapevo di andare contro alla perdita della leggerezza e della portabilità, caratteristiche fondamentali di iPad Pro. In parte posso ritenermi soddisfatto: ora ho la possibilità di scrivere e essere più produttivo portandomi in giro solo il mio iPad Pro da 11 pollici


Come detto, le aspettative erano alte, anche sul lato dei materiali, cosa che non si è verificata a mio parere. Le parti in cui la Logitech Folio Pro si piega sembrano già abbastanza rovinate dopo una sola settimana di utilizzo. La mia richiesta non è ovviamente quella di avere la cover come appena fuori dalla scatola per tutta la durata di utilizzo del prodotto, è logico che si presentino segni di usura, ma il vedere già il materiale rovinato è sinonimo di poca cura.

Inoltre il materiale utilizzato trattiene parecchio le impronte, soprattutto sulla tastiera che si sporca facilmente.


L’accoppiamento è stato un delirio, l’iPad deve essere obbligatoriamente a 100% altrimenti la Logitech Folio Pro non potrà essere abbinata; dopo aver selezionato il prodotto all’interno del menù di bluetooth compare un codice da inserire “alla cieca”: non viene visualizzato nessuno menù a tendina, si dovrà soltanto digitare sulla tastiera il codice mostrato nel messaggio

Purtroppo anche l’incastro dell’iPad Pro non è dei migliori, risulta infatti abbastanza difficile da inserire a causa degli angoli abbastanza rigidi, questo conferisce però una robustezza generale della cover.

Come anticipato l’iPad aumenterà notevolmente di volume e di pesantezza, togliendo le caratteristiche che Apple è riuscita a inserire in questo prodotto e che ti convincono a prendere proprio iPad. Il mio zaino ha anche una tasca apposita per il tablet e non sono riuscito a inserirlo con la cover, costringendomi quindi a lasciarlo “alla rinfusa”


Nonostante tutte queste brutte parole la cover ha aspetti positivi: Logitech Folio Pro è infatti molto elegante e piacevole da utilizzare. L’aspetto visivo ovviamente ho bisogno della sua parte ed è appagante utilizzare il proprio iPad in stile PC.

Non mancano le funzioni che vanno a sostituire i tasti F1, F2, ecc, presenti sulle classiche tastiere,come ad esempio l’apertura del multitasking, i comandi multimediali, la ricerca e la regolazione della luminosità: comode e utili, tanto da migliorare l’utilizzo dell’iPad. Abbastanza comoda anche la tastiera implementata su questa Logitech Folio Pro, i tasti non sono molto spaziati a causa dello spazio ridotto, ma questo non influisce, o se si in minima parte, nella digitazione. La tastiera è retroilluminata, funzione molto comoda e che apprezzo particolarmente.

Non ho dati riguardanti la batteria visto che ho utilizzato Logitech Folio Pro troppo poco per scaricarla, il dato riportato sulla confezione indica 3 mesi di autonomia. Ovviamente è un dato abbastanza ottimistico, ma è una supposizione mia e non fondata.


Ebbene sì, 125€ di listino per portarsi a casa Logitech Folio Pro per iPad Pro 11’’, ma che si abbassano a 100€ circa su Amazon. Tanti, troppi, soprattutto dopo averla provata, ma sempre meno della tastiera originale di Apple.

Sinceramente non mi sento di consigliarla, ma se siete pronti a rinunciare a portabilità e leggerezza allora potrebbe fare per voi; attenzione però che anche io inizialmente pensavo scendere a questi compromessi e alla fine sono tornato sui miei passi.

The LatestT